Scienze Biotecnologiche
Mercoledì 02 Novembre 2011 23:37

Occhio bionico, primo impianto a Pisa

Una rete di elettrodi microscopici capaci di collegarsi alla retina e, attraverso a una telecamera anch’essa miniaturizzata, tradurre oggetti, persone e panorami in un’immagine primitiva eppure essenziale per ridare la vista a chi l’ha quasi completamente perduta. L’intervento chirurgico, il primo in Europa, avvenuto a Pisa su un paziente di 60 anni abitante a Prato affetto da una grave forma di retinite pigmentosa e quasi completamente cieco da entrambi gli occhi, è destinato a rivoluzionare l’approccio chirurgico alla cura di malattie di questo tipo. E, al di là dell’enfasi e delle suggestioni mediatiche, dare nuovo impulso alla ricerca e alle…
 

Login