CASERTA - Si terrà domani 31 gennaio 2011, alle 11, presso la sala giunta di Palazzo Castropignano, la conferenza stampa di presentazione di uno speciale conferimento che l’Accademia Ercolanese ha riservato a personalità del Mezzogiorno d’Italia, che si sono distinte nel campo del pensiero e dell’etica e che rappresentano anche per le giovani generazioni un richiamo ai valori di moralità e di giustizia. Per il 2011 l’importante riconoscimento sarà tributato al Procuratore della Repubblica di S. Maria C.V., Corrado Lembo. DEL GAUDIO E CALDORO PRESENTI ALLA PREMIAZIONE - La cerimonia della premiazione, per la prima sul territorio di Caserta, avverrà il giorno 3 febbraio alle 9,30 nella sala Europa del Belvedere di San Leucio, alla presenza del sindaco Pio Del Gaudio, del presidente della Regione Campania, Stefano Caldoro, dei rettori, Massimo Marrelli e Francesco Rossi, delle autorità accademiche, fra cui Gianmaria Piccinelli, preside della Facoltà di studi politici “Jean Monnet” (Seconda Università di Napoli), che fungerà da moderatore e Raffaele Martone, prorettore agli affari interni della Seconda Università di Napoli, che consegnerà il riconoscimento al Procuratore Lembo. INTERVERRANNO I ISINDACI DI ERCOLANO E PORTICI - Interverranno, inoltre, i sindaci delle città di Ercolano e Portici, che hanno ospitato le passate edizioni del premio, nonché il direttore generale del Banco di Napoli s.p.a.- Gruppo Intesa Sanpaolo, Giuseppe Castagna, a testimoniare l’interesse dell’azienda alla promozione della ricerca scientifica nel Meridione. Modererà i lavori i giornalista Rai, Rino Genovese. lunedì 30 gennaio 2012
Pubblicato in Arte e Cultura